pulire filtri minipiscina

La pulizia della minipiscina idromassaggio è tra le operazioni di manutenzione più importanti. In particolare, è fondamentale praticare periodicamente la pulizia dei filtri per mantenere le prestazioni della minipiscina sempre al top.

In questo articolo ti spiegheremo come realizzare la perfetta disinfezione dei filtri dell’idromassaggio grazie ai giusti prodotti.

Filtri e pulizia della minipiscina idromassaggio: perché è importante

La pulizia dei filtri è fondamentale per il mantenimento delle prestazioni e della salubrità della minipiscina.

La minipiscina non è come una vasca, in cui l’acqua viene svuotata e poi riempita nuovamente. Nella minipiscina, tra un bagno e l’altro, l’acqua resta sempre la stessa, ed è il sistema di ricircolo attivato dal sistema di pompe e filtri a mantenerla sempre pulita

Ricordiamo infatti che nell’acqua sono presenti numerosi microrganismi che, se non adeguatamente tenuti a bada, possono proliferare, compromettendone la salubrità. Se a questo aggiungiamo che la minipiscina idromassaggio di solito si trova all’aperto, diventa ancora più facile che la vasca, e quindi anche i filtri, si riempiano di polvere e sporco, rendendo l’acqua torbida e potenzialmente pericolosa per la salute.

Pulire ciclicamente i filtri serve quindi a garantire che l’acqua della minipiscina resti sempre pulita e limpida, consentendo ai fruitori un’esperienza piacevole, ma soprattutto salutare, all’interno dell’idromassaggio. 

Non solo: la pulizia del filtro gioca un ruolo importante sul risparmio energetico. Se i filtri sono sporchi, non riescono a lavorare bene durante il ricircolo d’acqua, richiedendo alle pompe un maggiore sforzo, aumentando di conseguenza i consumi. Una buona manutenzione del filtro è quindi cruciale per rendere il bagno nella minipiscina più economico, oltre che più sicuro.

Da qui l’importanza di trattare l’acqua con prodotti appositamente formulati per la pulizia della minipiscina idromassaggio.

Come pulire i filtri della minipiscina

Tra i prodotti per la pulizia dei filtri dell’idromassaggio, noi raccomandiamo il detergente Wellis Crystal.

Si tratta di un prodotto chimico pensato specificamente per pulire i filtri e mantenere l’acqua della minipiscina sempre pulita e cristallina.

Il prodotto dovrebbe essere utilizzato almeno una volta alla settimana ma, in caso di uso dell’idromassaggio più intenso, si raccomanda una pulizia dei filtri con Wellis Crystal più frequente. Di seguito alcune raccomandazioni su come utilizzarlo.

Come usare il detergente Wellis Crystal per la pulizia dei filtri

Per prima cosa, riempi un secchio con 10 litri di acqua: ti servirà per immergere il filtro durante le operazioni di pulizia. 

A questo punto puoi procedere estraendo il filtro dal suo alloggiamento nella minipiscina.

Una volta che lo avrai estratto, versa due misurini di detergente sul filtro: attendi qualche minuto, poi immergi il filtro nel secchio riempito con l’acqua.

Lascia il filtro in immersione per almeno un’ora o un’ora e mezza

Ricordare di ruotare il filtro ogni tanto. 

Trascorso il periodo indicato, estrai il filtro dal secchio e sciacqualo con un getto d’acqua.

Appena sarà ben pulito, reinstalla il filtro nella vasca idromassaggio.

Durante le operazioni si raccomanda l’utilizzo di guanti.

In alternativa, o in aggiunta, è possibile utilizzare anche ​​il pulitore per filtro manuale di Wellis.

Si tratta di un pratico strumento con cui è possibile pulire i filtri in modo semplice e veloce: il pulitore consente infatti di rimuovere efficacemente lo sporco, pulendo otto lamelle alla volta, e ripristinando le condizioni di partenza del filtro. 

Alla fine sarà come nuovo, e la tua esperienza di benessere in una minipiscina Wellis sarà sempre garantita!

Condividi su